Colloquio

PROVA AD ASSUMERTI

Prima di candidarti per il prossimo annuncio di lavoro, prenditi del tempo per considerare cosa ti rende unico. Leggi e rileggi la descrizione del lavoro e prova ad immaginare tutti i modi con i quali potresti apportare valore reale all’azienda inserzionista. Leggi e rileggi il tuo CV, stai comunicando questo valore? O stai solamente elencando PROVA AD ASSUMERTI

# ROTTAMIAMO GLI ATS

…e ricominciamo a parlare con le persone. Oltre a distruggere per sempre il valore di una valutazione di personale effettuata con l’apporto di un professionista in carne e ossa pare che gli ormai dilaganti ATS (applicant tracking system) e l’intelligenza artificiale applicata alle HR abbiano disumanizzato un settore che dell’aspetto umano dovrebbe invece fare la # ROTTAMIAMO GLI ATS

# ANNUNCI DI LAVORO: VALUTATELI COSÌ

Quando un head hunter o un recruiter è alla ricerca di personale ha un solo obiettivo: trovare la persona giusta e farlo il più velocemente possibile, in quanto solitamente il suo compenso (tutto o la maggior parte) deriva dalla conclusione positiva della ricerca stessa. Per sapere se l’annuncio al quale ti sei candidato o vorreste # ANNUNCI DI LAVORO: VALUTATELI COSÌ

# IL RECRUITER CHE VORREI

Per svolgere al meglio la mia professione spesso mi immedesimo nel ruolo di candidato e mi domando cosa mi aspetterei da un Recruiter. Di seguito alcune delle risposte che mi sono dato e dalle quali traggo quotidianamente insegnamento per continuare a crescere e ad evolvermi in questa difficile, stupenda e disperata professione. Tu cosa aggiungeresti? # IL RECRUITER CHE VORREI

# LE ASSUNZIONI DI DOMANI

Alberto è un Ingegnere Meccanico e stamattina gli ho telefonato per avvertirlo che purtroppo non era il candidato prescelto per la selezione per la quale ci eravamo incontrati. La reazione? Mi ha ringraziato per l’esperienza positiva vissuta durante il processo di intervista e per averlo chiamato personalmente. Nonostante mi piaccia definire il mio lavoro come # LE ASSUNZIONI DI DOMANI

I VALORI BATTONO L’ESPERIENZA 6-0

Uno degli step ormai fondamentali dell’iter selettivo che utilizzo è quello del controllo dei profili social dei candidati che ritengo idonei per le mie selezioni. Per quanto una persona possa essere interessante ed in linea con la mia ricerca, se scorgo anche solo accenni a commenti in violazione dei valori fondamentali, lo escludo a priori. I VALORI BATTONO L’ESPERIENZA 6-0

SENIORITY NO LIMIT, PLEASE!

Licenziare ( o evitare di assumere ) una persona di elevata seniority equivale a dar fuoco ad una libreria. Competenze ed esperienze vanno in fumo, per sempre. Non trasformatevi in piromani di “storie” personali e carriere che avrebbero ancora molto da offrire. Seniority no limit please!

MANIFESTO DEL BUON LAVORO

Nel 2009 in compagnia di 400 operatori qualificati delle HR collaborai alla stesura di un documento che definimmo il “Manifesto del buon Lavoro”. Quando lo ritrovo appeso alle pareti degli uffici delle aziende che frequento, anche se un po’ ingiallito, mi pare attuale più che mai. Lo ripropongo di seguito auspicando che continui ad essere MANIFESTO DEL BUON LAVORO

ASSUMI PER “ATTITUDINI” E FORMA PER “COMPETENZE”

Se ricerchi nuovo personale ti consiglio di non concentrarti ossessivamente sulle competenze dei candidati, bensì su altre qualità quali ad esempio l’intelligenza emotiva. Ti garantisco che ho visto fallire manager in possesso di grande expertise ma totalmente incapaci di gestire le relazioni personali, mentre candidati ritenuti dei mediocri a causa della loro scarsa esperienza nel ASSUMI PER “ATTITUDINI” E FORMA PER “COMPETENZE”

ASSUMETE DIVERSA-MENTE

perché a svolgere il lavoro non sono i Curricula ma le Persone. Selezionare ed assumere personale non è come spuntare una check list, esistono valutazioni che esulano dai dati oggettivi contenuti in un Curriculum Vitae e occorre un cambio di paradigma. È necessaria una nuova forma mentis per capire ad esempio che gli anni di ASSUMETE DIVERSA-MENTE