Ricerca e Selezione di Personale

                    

Cos'è la Ricerca e Selezione di Personale.
Reclutare, selezionare ed inserire nuove Risorse Umane

Le agenzie di ricerca e selezione del personale sono soggetti che svolgono attività di consulenza per le direzioni aziendali, al fine di risolvere una specifica esigenza dell'organizzazione del committente, attraverso l'individuazione di candidature idonee a ricoprire una o più posizioni lavorative in seno all'organizzazione medesima.

Nello specifico l’attività dell’agenzia si realizza attraverso: 

- l'analisi del contesto organizzativo dell'organizzazione committente; 
- l' individuazione e definizione delle esigenze della stessa; 
- la definizione del profilo di competenze e di capacità della candidatura ideale; 
- la pianificazione e la realizzazione del programma di ricerca delle candidature attraverso una pluralità di canali 
di reclutamento; 
- la valutazione delle candidature individuate attraverso appropriati strumenti selettivi; 
- la formazione della rosa di candidature maggiormente idonee; 
- la progettazione e l'erogazione di attività formative finalizzate all'inserimento lavorativo; 
- l'assistenza nella fase di inserimento dei candidati; 
- la verifica e la valutazione dell'inserimento e del potenziale dei candidati.

Requisiti giuridici e finanziari

Per iscriversi all’Albo delle Agenzie per il lavoro ed ottenere l’autorizzazione dal Ministero del Lavoro a svolgere l’attività di intermediazione è richiesto:

costituzione dell’Agenzia nella forma di Società di capitali o cooperativa o consorzio di cooperative; 
sede legale o dipendenza nel territorio italiano o di altro stato membro della U.E.; 
disponibilità di uffici idonei e presenza di competenze professionali, dimostrabili per titoli o per specifiche esperienze nel settore delle risorse umane o nelle relazioni industriali; 
assenza di condanne penali per amministratori, direttori generali, dirigenti muniti di rappresentanza e soci accomandatari; 
interconnessione con la borsa continua nazionale del lavoro ed invio all’autorità concedente di ogni informazione strategica; 
organizzazione delle agenzie polifunzionali in distinte divisioni operative, gestite con strumenti di contabilità analitica; 
rispetto del diritto dei lavoratori alla diffusione dei dei propri dati nell’ambito da essi stessi indicati. 

... inoltre è richiesto: 

l’acquisizione di un capitale versato non inferiore a 25.000 euro; 
l’indicazione della ricerca e selezione del personale come oggetto sociale, anche se non esclusivo. 

Regime di autorizzazione e di accreditamento

Con la riforma del mercato del lavoro, l’intervento degli operatori privati nel mercato del lavoro è ora regolato attraverso regimi di autorizzazione e accreditamento. 

Procedura autorizzatoria 

Entro 60 giorni dalla richiesta iscrizione all’albo delle Agenzie, il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, previo accertamento della sussistenza dei requisiti giuridici e finanziari, rilascia l’autorizzazione provvisoria all’esercizio delle attività per le quali viene fatta richiesta, con contestuale iscrizione delle agenzie nel predetto albo. L’agenzia autorizzata, decorsi due anni, può richiedere l’autorizzazione a tempo indeterminato che, nei successivi 90 gg, può essere rilasciata subordinatamente alla verifica del corretto andamento dell’attività svolta; 
l’inutile decorso dei previsti termini comporta l’accettazione della domanda di autorizzazione provvisoria o a tempo indeterminato; 
l'obbligo delle agenzie autorizzate di comunicare alla autorità concedente, nonché alle regioni e alle province autonome competenti, gli spostamenti di sede, l’apertura delle filiali o succursali, la cessazione delle attività.

L’iscrizione all’albo come agenzia di ricerca e selezione, comporta automaticamente anche l’iscrizione come agenzia di supporto alla ricollocazione professionale.

Accreditamento Regionale

L’accreditamento è il provvedimento mediante il quale le Regioni riconoscono ad un operatore, pubblico o privato, l’idoneità a erogare i servizi al lavoro negli ambiti regionali di riferimento, e di partecipare attivamente alla rete dei servizi per il mercato del lavoro.

Le Regioni pertanto, istituiscono appositi elenchi per l’accreditamento degli operatori pubblici e privati, rispettando i seguenti principi:

garanzia della libera scelta dei cittadini, nell'ambito di una rete di operatori qualificati; 
standard omogenei a livello nazionale per l'accertamento dello stato di disoccupazione e per il monitoraggio dei flussi del mercato del lavoro; 
costituzione negoziale di reti di servizio ai fini dell'ottimizzazione delle risorse; 
obbligo della interconnessione con la borsa continua nazionale del lavoro 
raccordo con il sistema regionale di accreditamento degli organismi di formazione.

Obblighi e divieti

Il divieto assoluto di comunicare, attraverso la stampa, internet, televisione e altri mezzi di informazione, i dati relativi alle attività delle agenzie per il lavoro svolte in forma anonima, o da soggetti pubblici o privati non autorizzati o accreditati;
le agenzie del lavoro e gli altri soggetti pubblici e privati autorizzati o accreditati, devono indicare (attraverso qualsiasi forma di comunicazione) gli estremi del provvedimento di autorizzazione o di accreditamento, al fine di consentire al lavoratore, e a chiunque ne abbia interesse, la corretta e completa identificazione del soggetto stesso; 
l'obbligo delle agenzie autorizzate di comunicare alla autorità concedente, nonché alle regioni e alle province autonome competenti, gli spostamenti di sede, l’apertura delle filiali o succursali, la cessazione delle attività; 
il divieto per le agenzie per il lavoro e agli altri soggetti pubblici e privati autorizzati o accreditati di effettuare qualsivoglia indagine o trattamento di dati, relativi alla vita personale dei lavoratori, a meno che incidono sulle modalità di svolgimento della attività lavorativa o costituiscono un requisito essenziale e determinante ai fini dello svolgimento dell'attività lavorativa.

Visiona tutti gli indirizzi degli operatori della Ricerca e Selezione di Personale: Indirizzi degli operatori

Copyright © Massimo Rosa 

|

chi sono | disclaimer |  aggiungi a preferiti

|

contattami

|

cercami su: