MANIFESTO DEL BUON LAVORO

Nel 2009 in compagnia di 400 operatori qualificati delle HR collaborai alla stesura di un documento che definimmo il “Manifesto del buon Lavoro”.

Quando lo ritrovo appeso alle pareti degli uffici delle aziende che frequento, anche se un po’ ingiallito, mi pare attuale più che mai.

Lo ripropongo di seguito auspicando che continui ad essere oggi come allora fonte di ispirazione per i colleghi e tutti gli attori che operano nel mondo delle Risorse Umane.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL MANIFESTO

1. Assumiamo per accrescere valore

Non ci limitiamo a ricoprire una posizione, vogliamo migliorare le performance precedenti.

2. Valorizziamo il talento

Cerchiamo il talento delle persone proponendo posizioni che lo valorizzano.

3. Ascoltiamo

Dimostriamo sincero interesse per il parere di tutti i collaboratori.

4. Motiviamo

Ispiriamo con l’esempio incrementando la responsabilità.

5. Promuoviamo il benessere

Investiamo nella salute, nella sicurezza e nella felicità dei collaboratori.

6. Coinvolgiamo ed informiamo

Stabiliamo insieme obiettivi raggiungibili e pratichiamo la trasparenza dei risultati.

7. Formiamo

Sosteniamo la performance dei nostri collaboratori con una formazione che valorizza le loro predisposizioni.

8. Celebriamo i successi

Proviamo gioia sincera per il successo dei nostri collaboratori e lo facciamo sapere a tutti!

9. Valorizziamo l’esperienza

Celebriamo l’esperienza dei nostri collaboratori anziani trasformandoli in icone aziendali.

10. Proteggiamo i nostri valori

Tuteliamo con fermezza il benessere e il buon lavoro dei collaboratori emarginando chiunque li metta in pericolo.

Back to Top