COSE DAVVERO IMPORTANTI

Azz… la settimana comincia in salita!

Ho appena ricevuto una telefonata killer che solamente chi svolge il mio lavoro potrà comprenderne l’aspetto negativo: il rifiuto di un candidato al quale l’azienda cliente aveva già effettuato l’offerta di assunzione.

Era tutto perfetto, avrebbe incrementato del 15% la sua retribuzione e ottenuto un piano di carriera in grado di accrescere più velocemente la sua attuale posizione.

Certo é che però avrebbe dovuto spendere molto più tempo per raggiungere la sede ubicata in Bologna centro.

Al telefono mi confessa che in realtà il vero motivo della sua rinuncia è un altro e consiste nella difficoltà di condividere alcune politiche gestionali del nuovo Gruppo poco conformi ai suoi standard morali e che “proprio non se la sente”.

La FAMIGLIA ed il tempo trascorso con i PROPRI CARI, il BENESSERE, ma soprattutto i VALORI PERSONALI, questa volta hanno avuto la meglio su SOLDI e CARRIERA.

Mentre mi appresto a riaprire la ricerca, ricominciando tutto daccapo, mi interrogo su quali siano questi valori con i quali nessuno dovrebbe mai scendere a compromessi anche in presenza di un’offerta di lavoro allettante o un aumento retributivo.

I propri cari, il benessere psico-fisico, i valori morali…cos’altro?

2 Responses

  1. A volte ci arrovelliamo su delle stupidaggini mentre come dici tu le cose importanti sono poche e degne di essere inseguite senza sosta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top